Lago Salinella

Informazioni generali

  • Accesso disabili
  • Animazione
  • Area Camper
  • Area Camping
  • Babysitting su richiesta
  • Bar
  • Bungalow
  • Climatizzazione
  • Colazione
  • Cucina Internazionale
  • Cucina tipica
  • Kit Biancheria
  • Navetta aeroportuale
  • Noleggio auto
  • Parcheggio auto
  • Spiaggia attrezzata
  • Staff multilingue
  • Tv
  • Wi-Fi gratuito
Free
Caratteristiche
Dove si trova
Recensioni

Lago Salinella

Il lago si estende in una zona umida retrodunale originatasi nella vecchia foce del fiume Bradano. Il suo habitat lo rende ideale per il soggiorno delle cicogne.

Anche per questo è divenuta un’area naturale protetta, istituita con Legge Regionale della Puglia nr. 19 del 24 luglio 1997. Nel 1996 il lago e le dune circostanti, per una superficie protetta di 140 ettari, sono state affidate in gestione alla Lipu.

È possibile visitarlo solo nel periodo estivo. Infatti per poterlo ammirare è necessario attraversare (previa autorizzazione) un villaggio turistico, nonostante il Piano Regolatore del Comune di Ginosa preveda l’obbligo di accesso al pubblico. È possibile visitarlo dal lato lucano, nel Comune di Bernalda mediante guado del fiume Bradano e con l’ausilio di guide naturalistiche.

Ad Est del laghetto, nella parte pugliese, è presente una torre antisaracena costruita nel XVI secolo: Torre Mattoni.

È possibile visitare l’area protetta mediante il supporto delle guide della associazione Cea Bernalda e Metaponto, previa prenotazione.

1

  • 40.399727, 16.863394
Visit Metaponto & Bernalda